Finalmente ho sistemato la camera

Ho dato una sistemata alla mia casa e rimesso un po’ tutto a nuovo, era la seconda casa dei miei zii che, non utilizzandola praticamente per niente, me l’hanno “data” perché lavoro lì vicino. Prima dovevo prendere il treno e farmi mezz’ora tutte le mattine, tra ritardi, freddo e caldo asfissiante d’estate, adesso ci vado in bicicletta e ne stanno risentendo positivamente anche i miei muscoli e la mia forma fisica in generale!

Comunque, ho cambiato praticamente tutti i mobili che c’erano personalizzando tutto, in particolare il salotto e ovviamente la camera da letto. Per il salotto ho scelto dei mobili laccati in vernice argentata, molto luminosi e perfetti con le (tristissime) pareti bianche; non ho voglia di pensare a imbiancare e a tutto ciò che comporta, mi sono appena sistemata ed è l’ultima cosa che avrei voglia di organizzare, se devo essere sincera.

Ho scelto poi un tavolinetto basso da fumo, molto simile a quelli orientali, sto pensando di contornarlo di cuscinoni per guardare la TV direttamente seduta in terra e con le spalle poggiate al divano, non so perché ma mi sembra un’idea molto rilassante. Specialmente una di quelle soluzioni valide per quando vengono qui gli amici, che prevedo di invitare molto presto per un aperitivo e un bel film insieme.

Alle pareti ancora non ho appeso quadri in salotto, ma in camera ho scelto una bellissima raffigurazione di Parigi che ho messo proprio dietro allo schienale del letto. Apro una parentesi sul letto con materasso ortopedico: ci ho dormito poco, per ora, ma che sia benedetto il memory foam. Mi sveglio la mattina benissimo, senza dolori o fastidi, e pensare che ero molto titubante e scettica all’inizio!

Per la camera ho scelto tutto color crema, mi sa di relax e mi concilia il sonno. Mancano giusto due o tre cose qua e là e penso di essere a posto con la casa nuova, voglio comprare un microonde per la cucina perché così posso comprare i piatti pronti in due minuti – e neanche lavare le stoviglie una volta finita la cena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *